forno refrattario

Platea in materiale refrattario o in lamiera bugnata, quale scegliere?

La scelta tra refrattario o lamiera bugnata va fatta in base al tipo di prodotto che si vuole ottenere.

Un forno statico dotato di platea o camera in refrattario rimarrà più a lungo in temperatura. La platea in refrattario cede il calore gradualmente.

Per arrivare alle temperature desiderate il forno con piano di cottura in refrattario necessita di maggior tempo ed energia. La cottura su platea in lamiera bugnata è meno aggressiva rispetto a quella su piano in refrattario perché la particolare conformazione di questo materiale consente la formazione di un cuscinetto d’aria al di sotto della teglia.

Sulla lamiera bugnata non si possono cucinare direttamente i cibi ed è sempre necessario l’uso di teglie, la cottura in teglia è comunque diffusa anche tra gli utilizzatori di forni con platee in refrattario, considerando le loro caratteristiche di versatilità e particolare trasmissione del calore.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *